GILBERTO MONETTI

| Home | Sax Team & Friends | Quartetto Saxofonia | Vaudeville Cafè | Photogallery | Video | Audio |

 

 

 

 


 

 

Gilberto Monetti - Musicista Bolognese, ha compiuto gli studi al Conservatorio “G.B.Martini” della città, studiando dapprima Strumentazione per Banda poi Saxofono con il M° E. Sallustio.  Ha poi frequentato corsi di perfezionamento con  i più famosi esponenti della scena saxofonistica mondiale.

            Dal 1973 fa parte del “Nuovo Quartetto d’Ance” (denominato in seguito “Quartetto Saxofonia”) col quale ha realizzato varie registrazioni distribuite dalla Fonit-Cetra, dalla casa tedesca ZYX music, dalla PRINTOP ed ECOSOUND.

            Ha suonato con le orchestre sinfoniche del Teatro Comunale di Bologna, del Teatro Regio di Parma, del Teatro La Fenice di Venezia e Orchestra Haydn di Bolzano.  Annovera anche una notevole attività concertistica in vari paesi quali: Svizzera, Australia, Tunisia, Olanda, Spagna, Francia e Germania, dove ha proposto il repertorio classico di tradizione e soprattutto quello contemporaneo.  Si sono occupate di Gilberto Monetti le maggiori riviste Italiane specializzate nel settore musicale ed è stato il primo italiano ad occupare la prestigiosa copertina della rivista Americana a diffusione internazionale SAXOPHONE JOURNAL con un vasto  articolo.

            Nell’ambito della musica Jazz G.M. fece parte della Big Band diretta dal M° E. Ballotta, in seguito del Trio Duke Ellington e recentemente è stato componente della New Jazz Band, con tali formazioni ha partecipato a numerosi festival.

            Alcuni Compositori contemporanei gli hanno dedicato opere originali, ricordiamo: A. Zecchi, E. Sallustio, F. Balliana, A. Mazzanti, P. Alessandrini, M. Fattorini, ecc...   G.M. ha rappresentato l’Italia nei seguenti congressi internazionali: “1°eres Rencontres Européennes pour le Saxophone” ad Aix-Les Bains (Francia), “II° Encuentros por el Saxofon” ad Alicante (Spagna), rispettivamente nel 1986 e 1987, al “X° Festival Mondiale del Sassofono” a Pesaro nel 1992, a Valencia nel 97 e Ljubljana nel 2006.

            Nel 1987 ha fondato l’HARMONIC SAX ENSEMBLE col quale ha tenuto numerosi concerti e registrazioni per la RAI.

            Dal 1984 G. Monetti è docente al conservatorio, dapprima al B. Maderna di Cesena poi successivamente al G.B. Martini di Bologna, tiene Masterclass ed è socio fondatore dell’ASI, Ass. Saxofonisti Italiani. Per coloro che desiderano avvicinarsi allo studio del Saxofono ha scritto una ormai affermata serie di metodi denominata “IL SOLISTA MODERNO” pubblicati dalla “College Music” edizioni musicali.

Negli ultimi anni ha intrapreso una ricerca per il recupero di un repertorio assai interessante, Tardo Romanticismo, Vaudeville, Bella Epoque ecc… che si sviluppo nella seconda metà dell’800 e nei primi decenni del 1900 il quale rischia di essere dimenticato.

Questo repertorio è strettamente legato ad uno strumento altrettanto interessante dal suono che veniva definito “simile alla voce umana”: si tratta di un sax tenore che era destinato all’orchestra sinfonica chiamato “C’Melody”.


Prof. Gilberto Monetti via B.Cellini 20 40138 Bologna ITALY

Tel: 0039+051 533760   Cell: 339 8633713  Fax: 051 6010004

e-mail: gilmonetti@alice.it

sito web: www.gilbertomonetti.it

 

 

 

 

| Home | Sax Team & Friends | Quartetto Saxofonia | Vaudeville Cafè | Photogallery | Video | Audio |